“LA FIGURA UMANA…DOVE C’E’ LUCE C’E’ OMBRA”

Inaugurazione della mostra:

“LA FIGURA UMANA… DOVE C’È LUCE, C’È OMBRA”

Il chiaro scuro in fotografia: scrivere con la luce e narrare con le ombre

 Mostra fotografica organizzata dal FOTO CINE CLUB FORLÌ.

Sede: Sala Chiostro S. Mercuriale (P/za Saffi – Forlì)

Inaugurazione: Mercoledì 25 Aprile ore 11,00.

La mostra rimarrà aperta dal 25 Aprile 2018 al 1 Maggio 2018, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 15.30 alle 18.30 mentre nei pomeriggi di giovedì venerdì e lunedì la mostra rimarrà chiusa.

 

Annunci

Giovedì 26 aprile – CONCORSO SOCIALE

Ricordiamo la massima puntualità per la consegna delle immagini, entro e non oltre le 21,00!

Vi aspettiamo!

Giovedì 19 aprile – “CONTAMINAZIONI VISIVE”

Giovedì 19 aprile Tiziana Catani e Dervis Castellucci ci propongono una passeggiata attraverso i ricordi dei loro viaggi con un trittico dedicato al Myanmar dal titolo “Contaminazioni Visive”. La serata inizierà con un omaggio a Nino Tini e Mario Vespignani, cantori delle nostre terre!

“… l’importante è che a qualsiasi categoria di persone tu appartenga, per un attimo un solo attimo, ti perderai nei riflessi dorati, e penserai che se quella pietra, davvero non cade perché tenuta da un capello, allora nella vita tutto, tutto, ma proprio tutto può essere possibile, e questa riflessione ti farà sorridere, di quei sorrisi rari, senza preoccupazioni, e che probabilmente ricorderai e racconterai per tutta la vita…” Alessia Fiorentini.

PROGRAMMA:

“La Piaza” dedicato a Mario Vespignani.

“La strada della Poesia” dedicato a Nino Tini.

“Bagan luoghi dello spirito”.

“Lago Inle un mosaico di Culture”.

“La grande anima dell’Oriente”.

Venerdì 6 aprile – SI VIAGGIARE … CONTINUA – Serata in collaborazione con il circolo della scranna

Buongiorno,
venerdì 6 aprile 2017 alle ore 21,15 il Circolo della Scranna, Corso Garibaldi n°80-82 Forlì, in collaborazione con il Foto Cine Club Forlì presenta: un evento dedicato alla multivisione attraverso reportage fotografici realizzati in giro per il mondo.

Gli audiovisivi proiettati durante la serata, interamente incentrata sul tema del viaggio, sono stati scelti tra le opere realizzate dai nostri soci.

Oltre che un’occasione per vedere delle belle immagini, si tratta anche di un momento di amicizia e condivisione.

 Programma:

 Franco Cecchelli: “LUNGO IL CAMMINO DI SANTIAGO”.

IL lavoro segue vari tratti del Cammino Francese, uno dei percorsi che conducono i pellegrini alla Cattedrale di Santiago di Compostela (dove si dice sia conservato il corpo dell’apostolo Giacomo). Le immagini presentano borghi, città e paesaggi attraversati, ma l’attenzione è rivolta soprattutto ai pellegrini che si muovono a piedi o in bicicletta, animati dal desiderio di arrivare alla meta agognata comunque sempre solidali con gli altri “compagni di viaggio”.

 Tiziana & Dervis Castellucci: “LE DUE ANIME DEL LAOS”. Il Laos è una terra di grande pace e serenità, dove i ritmi sono assopiti, la disponibilità delle persone è massima, la gentilezza e il rispetto nei confronti dell’altro sono connaturati nella gente, sicuramente influenzati da una religiosità profonda.

 Mauro Antonelli: “I TULIPANI DI KEUKHENOF”. Keukenhof si trova nelle vicinanze di Amsterdam, con i suoi 32 ettari è il Giardino Botanico più grande del mondo, con 9 milioni di tulipani assieme a tantissime altre specie di fiori, è aperto al pubblico per soli due mesi l’anno.

 Valentina Tisselli e Matteo De Maria: “NELLA TERRA DEGLI HIGHLANDERS”. Tra castelli e brughiere, dalle Lowlands alle Highlands, attraversando la selvaggia Isola di Skye, un viaggio alla scoperta dell’affascinante terra degli Highlanders: la Scozia.

Loredana Lega e Ivano Magnani: LUNGO LA VIA DELLA SETA”. L’UZBEKISTAN è un paese collocato nel cuore dell’Asia Centrale, con una forte influenza mongola e con una storia molto antica. Il suo territorio è stato soggetto alle dominazioni di alcuni dei più grandi imperi asiatici. Fino al 1992 era parte dell’ex Unione Sovietica, poi da quella data è diventato una Repubblica indipendente. È situato lungo il percorso dell’antica via della seta e le sue città più importanti come Khiva, Bukhara e Samarcanda erano città carovaniere dove sostavano i mercanti quando, dal Mediterraneo, andavano in India e in Cina per acquistare sete, spezie e altri manufatti preziosi.

Carlo Conti: “KARAKORUM”. Pakistan settentrionale e Cina mussulmana in un viaggio tra passato e futuro.

La serata è ad ingresso libero! Vi aspettiamo!

Giovedì 5 aprile 2018 – “Viaggiare con le immagini”

 La serata di giovedì 5 aprile sarà dedicata alle immagini di Loredana Lega & Ivano Magnani che ci presentano il loro progetto:

“VIAGGIARE CON LE IMMAGINI”  

Le immagini di viaggio sono i ricordi che non svaniscono, sono il fermo immagine di un momento che rivive nell’attimo, in cui proprio quegli scatti, riappaiono dopo mesi o dopo anni. 

“Ho fatto delle foto. 

 Ho fotografato invece di parlare.

Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare.” Daniel Pennac.

Vi aspettiamo come sempre alle 21,00!!!!